Aiuole e siepi

Le aiuole e le siepi: informazioni pratiche

I giardini e i parchi sono dei luoghi che, nell’insieme delle loro componenti, tra colori e forme, possono suscitare lo stesso effetto di opere d’arte. Un’opera d’arte è il risultato della creatività di un artista che assembla varie forme secondo il proprio gusto estetico. L’artista, nel caso dei parchi e dei giardini, è chi compone l’area verde secondo il proprio estro in un connubio con la natura. Fra le specie vegetali che più si prestano a fare dello spazio verde un “quadro”, ci sono quelle adatte alle aiuole e alle siepi, alle quali si può dare forma e colore a proprio piacimento realizzando degli angoli preziosi nel verde.

Parchi e giardini: elementi decorativi e funzionali

Parchi e giardini: elementi decorativi e funzionali

La progettazione di parchi e giardini è un procedimento che si suddivide in due fasi. La prima è volta allo studio di cosa inserire e dove nell’area verde che si va progettando. La seconda si basa su come realizzare il progetto. In questa seconda fase, con la scelta degli elementi che andranno a caratterizzare i giardini o i parchi, si vanno a valorizzare le componenti ambientali del sito. Si ricorda che tali componenti sono di due tipi: quelle che riguardano i viventi, dunque l’uomo e la vegetazione, e quelle che riguardano le componenti inorganiche come il suolo, il clima e le sorgenti. Si è già trattato di come scegliere la vegetazione per il proprio spazio verde, ora si parlerà di come valorizzare i parchi e i giardini anche in relazione al pubblico che li frequenta.